Valorizziamo il legno

Negli ultimi anni é cresciuto notevolmente l`interesse nei confronti della tutela dell`ambiente ed in particolare delle foreste.

Di pari passo é aumentata l`attenzione e la sensibilitá da parte del consumatore verso ció che acquista, verso il suo impatto e la sua sostenibilità. I prodotti legnosi, ad esempio, sono particolarmente apprezzati per essere caratterizzati da un bilancio ambientale migliore rispetto ad altri materiali (come ad es. acciaio, cemento e plastica).

Se si valuta l’uso del legno come materiale utilizzato nell'edilizia, ne scopriamo le caratteristiche positive, come:

  • la bassa conducibilità termica (che lo rende in grado di svolgere un ruolo molto importante come isolante termico e anche acustico)
  • l’azione di regolatore dell’umidità (eliminando ed assorbendo l’umidità in eccesso) e di scambio termico tra interni ed esterni (evitando ristagno di muffa e umidità).

Se si valuta l’uso del legno come fonte di calore, è evidente che l’energia del legno è neutra dal punto di vista delle emissioni di CO2, contribuendo positivamente all’economia locale fornendo occupazione e sostegno al miglioramento forestale.

Recentemente un ulteriore aspetto della valorizzazione della materia prima legno si sta affermando nel mondo delle produzioni forestali, cioè la filiera corta, ovvero la rivalutazione dei mercati locali, l’utilizzo delle risorse direttamente nel territorio di produzione.

I vantaggi della filiera corta sono svariati: a partire dalla riduzione dei costi di trasporto (costi ambientali ed energetici), ai vantaggi di una chiara rintracciabilità del prodotto, per arrivare alla sensibilizzazione e rivalutazione del proprio territorio e di ciò che esso è in grado di offrire (creando un collegamento duraturo tra fornitori della materia prima legno e le realtà produttive esistenti).

Se è quindi importante per l’economia e l’ambiente che si utilizzi di più questa materia prima, è importante sapere che un prodotto legnoso sarà realmente rispettoso dell`ambiente se proviene da una gestione forestale sostenibile.

Scopri la Certificazione Forestale ... Continua


PROGRAMMA

Giovedì 21 giugno

Ore 09.00 - Convegno inaugurale «Il ruolo della Certificazione Forestale a sostegno della filiera foresta-legno» a cura di U.P. Foreste e Parchi – Regione Veneto
Ore 14.00 - Conferenza stampa di presentazione della manifestazione
Ore 15.00 - «Presentazione della Consulta delle aziende con catena di custodia PEFC» - incontro organizzato da PEFC Italia
Ore 16.30 - «Finanziamenti per gli investimenti strutturali e infrastrutturali nel settore forestale con il PSR 2007-2013» Incontro di presentazione delle misure forestali di prossima pubblicazione tra Regione Veneto - U.P. Foreste e Parchi e Beneficiari del PSR 2007-2013 (misure forestali)

Venerdì 22 giugno

Ore 09.00 - «La gestione selvicolturale sostenibile delle piccole proprietà forestali - Indicazioni pratiche e modalità operative» - a cura di Veneto Agricoltura
Ore 09.30 - «Le foreste regionali certificate: esperienze dalle diverse realtà italiane» - a cura di ANARF e Veneto Agricoltura
Ore 14.00 - «Norme di sicurezza applicate ai lavori in bosco» - a cura di Veneto Agricoltura.
Ore 14.30 «Cosa cambierà nella documentazione PEFC per le foreste certificate» – incontro di PEFC Italia
Ore 15.00 - «Biomassa legnosa in provincia di Belluno: contributo alla definizione di piani di filiera energetica» - a cura di BIM Piave Belluno

Sabato 23 giugno

Ore 09.00 - «Attualità dei lavori in amministrazione diretta per una gestione forestale sostenibile: esperienze, criticità e proposte» a cura di U.P. Foreste e Parchi – Regione Veneto
Ore 10.30 - «Cosa cambierà nella documentazione PEFC per le foreste certificate» – incontro di PEFC Italia

 

NEWS:

I nostri partners

Schermata 06 2456090 alle 12.09.46
Schermata 06 2456082 alle 00.04.23
Logo Unaga

SEGUICI SU: